BUONO REGIONALE LIBRI

C’è tempo fino alle ore 12.00 del 22 ottobre per richiedere il buono regionale per l’acquisto di libri di testo e strumenti didattici alternativi, indicati dai programmi di studio.

Il contributo per l’anno scolastico 2021/22, erogato dal Comune Veneto di residenza di ogni studente con fondi dello Stato, viene concesso alle famiglie per la copertura della spesa documentata, già sostenuto o ancora da sostenere, in caso di prenotazione dei libri.

Requisiti richiesti dal bando regionale e contributi, Per Isee 2021 fino a 10.632,94 verrà riconosciuto un contributo massimo di euro 20,00 per Isee da euro 10.632,95 a 18.000 il contributo massimo sarà invece di euro 150,00.

Il bonus potrà essere richiesto da tutte le famiglie con un figlio iscritto all’anno scolastico 2021/22 e frequentante istituzioni scolastiche secondarie di primo e secondo grado, statali, paritarie e non paritarie, istituzioni formative accreditate dalla Regione del Veneto, che erogano percorsi triennali o quadriennali di istruzione e formazione professionale, nessun requisito di merito scolastico è richiesto.

E’ possibile compilare la domanda di richiesta al bonus esclusivamente on line, tramite il sito regionale dedicato, utilizzando la propria identità digitale SPID, la carta d’identità elettronica CIE o la carta nazionale dei servizi CNS, successivamente il richiedente, sempre entro il termine delle ore 12.00 del 22 ottobre 2021, dovrà inviare al Comune di residenza dello studente una copia della domanda con il numero identificativo ricevuto durante la compilazione on line.

Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito del Comune di Verona e relativa pagina dedicata “Buono-libri e Contenuti didattici alternativi“.