CENTRAL PARK SI SVELA AL PUBBLICO

Il masterplan del Central Park è pronto a svelare i tasselli che lo compongono, elementi, scenari e ambiti che delineano l’identità del grande parco urbano come è stato pensato dall’Amministrazione comunale.

Dalla “spiaggia urbana” alle “officine per la manutenzione degli affetti”, dal “giardino all’italiana” alla promenade, fino alle “spine attrezzate” e al parco urbano, sono questi alcuni dei principali scenari di cui si compone il Masterplan dell’ex Scalo Merci di Verona redatto dall’Università di Padova in collaborazione con gli uffici urbanistica del Comune di Verona.

Le novità progettuali saranno illustrate pubblicamente nel webinar in programma venerdì 26 febbraio, a partire dalle ore 17.00, a cui parteciperanno i principali attori del processo di trasformazione dell’area, un lavoro frutto di incontri, confronti e condivisione dei contenuti tra l’Amministrazione e i diversi stakeholder coinvolti nel progetto, per un percorso di partecipazione il più ampio possibile, in linea con una modalità già ampiamente utilizzata dall’Amministrazione comunale.

Il webinar sarà aperto a tutti, trasmesso in diretta sul canale Youtube del Comune e visibile anche a posteriori, tra i partecipanti Sindaco di Verona Federico Sboarina e l’Assessore ai lavori pubblici e infrastrutture, viabilità e traffico Luca Zanotto per l’illustrazione generale del progetto e dei vari step per la sua realizzazione e per entrare nel dettaglio dell’elaborazione del masterplan i progettisti dell’Università di Padova, Michelangelo Savino, Luigi Stendardo, Angelo Bertolazzi, Stefanos Antioniadis, Enrico Redetti e Giovanni Sommariva con contributo del vice Presidente della Regione Veneto Elisa De Berti.