PESTRINO CADAVERE CARBONIZZATO

E’ stato ritrovato nella notte, in via del Pestrino a Borgo Roma, il cadavere di uomo carbonizzato all’interno di una Alfa Romeo 147.

Il ritrovamento, avvenuto verso la mezzanotte dai Vigili del Fuoco, avvisati da un passante che aveva segnalato l’auto in fiamme, non ha per ha per il momento una spiegazione, l’uomo, un 42enne sardo di Nuoro, residente nella provincia veronese, dalle prime indagini non sembra avere alle spalle situazioni di disagio o precedenti con la giustizia.

Sul posto, oltre ai Vigli del Fuoco, erano prontamente intervenuti anche i sanitari del Suem 118 che purtroppo non ha potuto che constatare il decesso procedendo al trasferimento della salma presso l’istituto di medicina legale dell’ospedale di Borgo Roma dove, nelle prossime ore, verrà svolta l’autopsia.

Attualmente al lavoro sul caso anche la Polizia Scientifica veronese, da una prima ricostruzione l’incendio sembrerebbe essere scaturito dall’interno del veicolo, forse un gesto estremo, ma nessuna ipotesi è stata per il momento esclusa.