CINEMA TEATRO DAVID

Un nuovo appuntamento questa sera al “Cinema Teatro David” dedicato ai grandi autori che, nel corso dei secoli, hanno lasciato un segno indelebile nel mondo della bellezza.

Programma:

Lunedì 11 ore 21.00
“Klimt e Schiele – Eros e psiche”
Nel 1918 mentre i boati della prima guerra mondiale si vanno spegnendo a Vienna, nel cuore della Mitteleuropa, un’epoca dorata è ormai al tramonto, l’impero austro-ungarico comincia a disgregarsi e il 31 ottobre nel letto della sua casa muore a soli 28 anni Egon Schiele, una delle 20 milioni di vittime causate dall’influenza spagnola, se ne va guardando in faccia il male invisibile dipingendolo pochi mesi dopo la morte del suo maestro e amico Gustav Klimt che dall’inizio del secolo aveva rivoluzionato il sentimento dell’arte fondando un nuovo gruppo, la Secessione Viennese
Un film diretto da Michele Mally con Lorenzo Richelmy
Per la visione sarà possibile acquistare un biglietto interno euro 8,00 o ridotto euro 6,50